Andamento dell’oro e investimenti


Molti investimenti si interrogano se l’età dell’oro in borsa continuerà o la corsa al rialzo si sia fermata dopo anni di record fatti e battuti in breve tempo.
Il picco del prezzo dell’oro è stato raggiunto nell’estate quando la sua quotazione ha toccato 1917 dollari l’oncia, dopo questa quota record nei mesi successivi l’oro è sceso fino a 1600 dollari l’oncia per poi risalire negli ultimi mesi anche se distante dalla quota record estiva.
Per investire nel prezioso metallo giallo oggi vengano offerte dal mercato molte alternative suddivise in varie categorie di prodotti dall’acquisto di Etf e simili alle azioni di miniere aurifere o direttamente acquistando oro fisico in lingotti, in qual caso conviene acquistarli da banchi metalli autorizzati e riconosciuti, anche le monete possano essere un buon metodo per chi preferisce accumulare comprando piccole quantità.
L’investimento in moneta permette anche una certa flessibilità nel rivendere l’oro accumulato.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.