Apple Watch: un punto di svolta o una trovata?


Da quando Apple annunciò l’uscita del nuovo Apple Watch durante il Live Event di Apple svoltosi il 9 settembre 2014, molti rumors sono circolate sul web, da possibili prototipi a funzionalità rivoluzionarie. Poi nei primi mesi del 2015 è stato lanciato. Ci sono state molte speculazioni in merito al design, la funzionalità e anche il nome. In precedenza era denominato iWatch e anche iOS Watch da alcuni. Questo dispositivo è la prima tecnologia sviluppata della società che è completamente indossabile.

La gente oggi è molto attenta sulle nuove tendenze quando si tratta di tecnologia. La comparsa degli smartphone e anche la loro continua innovazione nel corso degli anni, ha invogliato a persone di qualsiasi età di tenersi sempre aggiornati sugli ultimi modelli. Al giorno d’oggi, tutti i principali produttori di smartphone investono pesantemente in ampi progetti di ricerca e sviluppo. L’obiettivo è quello di creare le più innovative ed esclusive tecnologie. L’ultimo tentativo di Apple ha preso forma di un orologio da polso insieme all’iPhone 6 e iPhone 6 Plus

Il concetto di un orologio intelligente non è una novità. Un primo esempio di orologio intelligente era un prodotto chiamato Pebble Watch che è stato rilasciato nel 2013, il Pebble Watch ha permesso agli utenti di ricevere le notifiche, visualizzare i messaggi, controllare il meteo e visualizzare un’ampia gamma di informazioni personalizzate. Proprio come l’orologio di Apple, il Pebble Watch doveva essere collegato allo smartphone per beneficiare della maggior parte delle funzioni. Ora diamo un’occhiata all’orologio di Apple in modo più dettagliato e valutare se davvero sarà un punto di svolta o semplicemente solo un’altra trovata.

 

Caratteristiche

L’orologio di Apple a prima vista sembra molto simile al vostro orologio da polso tipico, ma con molte caratteristiche innovative. Dispone di due diverse dimensioni, per le persone con piccoli e grandi polsi. Ci sono diverse varianti dell’orologio di Apple. Il primo è fatto di acciaio inossidabile, il secondo dal lusso in oro 18 carati e il terzo è realizzato in alluminio. I cinturini sono disponibili in diversi colori e materiali. L’ Apple Watch sarà anche intercambiabili con la tecnologia magnetica.

E’ importante notare che l’Apple Watch non è un dispositivo stand-alone. E’ collegato tramite Bluetooth e Wi-Fi a un iPhone con iOS. Non funzionerà in modo indipendente e come il Galaxy Samsung Gear, deve essere collegato ad un dispositivo Apple. Se sei un utente Android, allora probabilmente non è una buona idea prendere un’Apple Watch in quanto sarà necessario passare alla piattaforma iOS in modo che l’orologio funzioni.

Lo schermo è realizzato in vetro di zaffiro che ha una forte resistenza ai graffi ed escoriazioni. Ammettiamolo, non c’è senso avere un orologio cosi costoso se si danneggia facilmente. Ha anche un touchscreen molto sensibile in grado di rilevare il minimo contatto o tocco. La funzione tocco ti consente di selezionare facilmente un elemento sullo schermo e ha anche la funzione “force touch” che è l’equivalente del clic destro su un mouse per un accesso più rapido.

L’orologio di Apple dispone di un “Corona Digitale” che vi permette di girare o torcere la corona per le funzioni di zoom e può essere anche premuto. Apple è molto orgogliosa della corona digitale poiché costituisce un progresso unico e innovativo. Le funzioni della corona digitale lungo il touchscreen ha un controllo ghiera cliccabile. Vi permette di ingrandire e rimpicciolire e scorrere verso l’alto e verso il basso eliminando completamente la necessità di presa e zoom. La corona digitale agisce anche come home e vi farà tornare al menu delle applicazioni quando viene premuto.

L’Apple Watch ha anche un motore built-in taptic cui vibra al polso per avvisare l’utente quando si riceve una notifica, come un messaggio in entrata o un’ e-mail. Ha inoltre integrato con Siri, un assistente personale intelligente che funge da navigatore.

Ci sono una serie di applicazioni progettate per l’Apple Watch. Un sistema di mini notifica denominato “Glances” prevede le notifiche istantanee. Glances fornisce un interfaccia utente di tutte le notifiche importanti dalle applicazioni come mappe, foto, messaggi, meteo e posta. Essa ha anche l’app Amici che offre un modo conveniente per collegarti con i tuoi amici toccando sull’immagine del tuo amico unicamente per inviargli un messaggio o fare una telefonata. È anche possibile inviare una risposta direttamente attraverso l’Apple Watch senza dover interagire con il vostro iPhone. L’Apple Watch viene fornito con funzionalità audio integrate, tra cui un altoparlante pienamente operativo e microfono.

Le funzioni di Apple Watch funzionano anche come un dispositivo di monitoraggio per le vostre attività di salute e fitness. Contiene un certo numero di applicazioni di salute e fitness che offrono un’esperienza su misura nel fornire informazioni sanitarie correlate ad esempio le prestazioni delle calorie bruciate. Include anche un app allenamento che mostrerà le statistiche di allenamento e progressi. L’Apple Watch ha un certo numero di piccoli sensori per eseguire molteplici funzioni come il monitoraggio del tuo battito cardiaco e il numero di passaggi da seguire. Anche il nuovo sistema di pagamento Apple Pay è stato integrato nell’ Apple Watch. Sarete in grado di pagare direttamente con l’orologio di Apple i vostri acquisti scorrendo su l’Apple Pay.

 

Un punto di svolta o una trovata?

E’ troppo presto per dare una risposta definitiva sul fatto che l’orologio di Apple sarà un punto di svolta e lo standard per diventare un dispositivo da avere. E’ importante notare che questo non è il primo orologio intelligente ad essere sviluppato ma ha una serie di caratteristiche altamente competitivi rispetto ad altri modelli attualmente disponibili sul mercato degli orologi smart di oggi. Il semplice fatto che è un prodotto Apple aiuterà ha guadagnare più attenzione di alcuni dei suoi rivali di meno noti e con meno funzioni. Un altro fattore da considerare che imposta l’Apple Watch che lo distinguono dalla concorrenza è il design elegante e di alta qualità che Apple ha scelto di sviluppare. Il dispositivo può benissimo rivelarsi solo una trovata tuttavia è certamente un dispositivo bello nel design. Altre aziende come Samsung che hanno creato un orologio intelligente non hanno ancora generato un impatto positivo sui clienti. Mi domando se per l’Apple sarà diverso.

Sembra esserci un numero abbastanza consistente di interesse iniziale nell’Apple Watch, sia nei media che online. Quindi forse questo tipo di tecnologia indossabile è ciò che i clienti vogliono in quanto si tratta di un’esperienza completamente nuova e molto diversa da interagire tramite un smartphone o tablet. Sarà l‘orologio Apple ha integrare lo smartphone e inoltre diventare un prodotto rispettabile o si perderà interesse e diventerà irrilevante?

Punto di svolta o una trovata, l’orologio di Apple è ancora un un passo avanti in anticipo nel settore della tecnologia indossabile. Ci sarà quasi certamente un certo numero di futuri aggiornamenti e miglioramenti da parte di Apple attraverso i prossimi mesi per semplificare e arricchire il prodotto in base ai feedback. L’Apple Watch ha ancora una grande opportunità per stabilire lo standard per i dispositivi indossabili. Anche come una trovata mette in mostra il miglior design e tecnologia è un’ottima idea in linea di massima.

Così sarà l’orologio di Apple a riuscire dove altri hanno fallito e convincere il consumatore che questo è un prodotto da avere? Solo il tempo dirà.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.