Il barter leader a Milano


Uno dei sistemi più antichi per ottenere dei beni è il baratto (barter, in inglese). Conoscete tutti il sistema del baratto, no? Si tratta di dare dei beni in cambio di altri. In passato si è utilizzato molto questo sistema. Anzi, in verità, è stato l’unico sistema di pagamento utilizzato fino al VII secolo a.C., quando venne coniata per la prima volta la moneta. In verità, la moneta comunque è stata appannaggio di pochi per diverso tempo. Per lo più le persone di ceto medio-basso hanno continuato a commerciare tramite baratto per molti secoli. Anche in epoca più recente, come, ad esempio, la seconda guerra mondiale, quando le persone non avevano soldi da spendere, non era raro che venisse utilizzato il baratto come modo per venirsi incontro. Questa pratica, quindi, è sempre stata parte integrante della nostra vita, soprattutto come modo per aiutarsi nei momenti di difficoltà e far fronte ai problemi di ordine più pratico e urgente (come procurarsi cibo).

Ma immagino che la storia non sia poi così interessante. Facciamo quindi un salto in avanti e arriviamo ai giorni nostri. Viviamo nell’epoca delle pubblicità. Nella nostra epoca la pubblicità è il volano dell’economia. Non basta la qualità del prodotto e la validità dell’azienda. La problematica più annosa è far arrivare il proprio nome al cliente e convincerlo a preferire noi rispetto ad altri. Nessuno negherebbe mai il fatto che ormai tutte le aziende devono ricorrere alla pubblicità per ampliare il loro giro e guadagnare. Tuttavia, pur non essendo direttamente coinvolti in guerre, siamo in netta difficoltà a causa della crisi economica. Con questa crisi, molti di noi sono costretti a organizzare la propria vita diversamente rispetto a quanto si era fatto finora. Non è sempre facile arrivare a fine mese, come, purtroppo, molti di noi sanno fin troppo bene. E le aziende, logicamente, non sono messe molto meglio. Alcune, fortunate, possono contare su un giro collaudato e stabile di clientela e su merce che non conosce crisi. Altri, purtroppo la maggioranza, non sono così fortunati, e spesso stentano a pareggiare i conti. Non si parla neanche di guadagni, ma di andare a pari. Ma allora, come si può pensare di salvare un’azienda da un fallimento certo, se questa non ha neanche i soldi per promuoversi e farsi conoscere? Fortunatamente, se avete un’attività da promuovere potete sempre contare su aziende che pensano anche a voi e non solo al mero guadagno. ADV è un’ottima azienda che può aiutarvi a promuovere la vostra attività in cambio di beni o servizi, in base a quello che potete offrire. Il barter, a Milano, è preso molto seriamente. Potrete promuovere la vostra attività in cambio di quello che sapete fare.

Questo sistema presenta diversi vantaggi: prima di tutto, per esempio, se avete rimanenze di magazzino che giacciono inutilizzate da diverso tempo (e so che molti di voi le hanno, dal momento che si è costretti a prendere quanti più lavori possibile pur di restare sul mercato), queste possono finalmente essere usate in cambio di pubblicità. L’occasione è veramente buona: potete fare spazio per la nuova merce che sicuramente arriverà dopo avere fatto pubblicità grazie al barter di Milano! I clienti sicuramente non mancheranno! Inoltre bisogna considerare il fatto che il metodo di pagamento sarà qualcosa che non prevederà una fattura. Riuscirete a risparmiare denaro che potrete investire in altri beni, o in altri lavori, guadagnando, oltretutto, ulteriore qualità. Quindi, fare pubblicità con ADV non sarà una spesa, ma anzi, un guadagno per Voi in termini di spazio e un’occasione per rilanciare la vostra azienda in un momento in cui il mercato è stagnante. Pensateci bene: libererete spazio nei Vostri magazzini, e contribuirete a far girare nuovamente l’economia, grazie ad un’investimento che sicuramente darà i suoi frutti! Considerate un’altro fattore: non molti Vostri concorrenti avranno la liquidità necessaria a farsi un’importante campagna pubblicitaria. Non essendoci molta disponibilità economica, la Vostra voce sarà quella che si sentirà sopra tutte le altre, e tutto grazie ad ADV, a cui avrete offerto i Vostri servizi, e che non farà altro che ripagarVi in questo straordinario metodo. Basta andare nel loro sito e contattarli, saranno sicuramente disponibili ad aiutarVi e a diffondere la Vostra idea nel mercato. AvvalendoVi dell’aiuto dei loro esperti, potrete pianificare la Vostra campagna mediatica nei modi più efficaci per raggiungere il Vostro target di clientela, sia in base alle Vostre esigenze, che alla Vostra tipologia di attività e alla sua grandezza.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.