Bici elettrica o a pedalata assistita: quale fa per te?


Sei più uno da bici elettrica o uno da pedelec? Ma, prima di tutto, qual è la differenza? Le biciclette elettriche – o e-bike – e le bici a pedalata assistita – o pedelec – sono due mezzi differenti a livello tecnico, normativo e funzionale. Le prime sono, secondo il codice della strada, equiparabili ai motocicli, ovvero richiedono l’immatricolazione e la stipula di un’assicurazione e possono circolare regolarmente su strade accessibili ai motori di bassa cilindrata. Le seconde, invece, corrispondono alle tradizionali biciclette, non possono superare la velocità erogata di 25 km/h e la potenza nominale di 250 Watt, possono circolare su piste ciclabili e zone a traffico limitato e non necessitano di targhe né di polizze assicurative.

Quando scegliere la bici elettrica

La bici elettrica è un mezzo versatile che consente anche ampi spostamenti ottimizzando i consumi e riducendo al minimo le spese di rifornimento. Si tratta di un veicolo moderno, rapido nei circuiti urbani ed efficienti su percorsi extraurbani, adatto a chi necessita di un mezzo pratico da utilizzare nella quotidianità, senza particolari restrizioni normative riguardo ad accessi e velocità di spostamento.

Perché scegliere la bicicletta a pedalata assistita

Il pedelec è concepito per un uso prettamente urbano e inteso come alternativa green ai mezzi pubblici o di proprietà per gli spostamenti all’interno della realtà cittadina. Si tratta di un veicolo performante nel traffico, accede a parchi, piste ciclabili e ogni altra zona aperta alle bici classiche ma non può accedere a strade a percorrenza veloce e non è adatto a spostamenti importanti (data la restrizione sulla velocità).

In conclusione

Si tratta, evidentemente, di due classi di veicoli molto diversi nel loro utilizzo pratico e che richiedono anche un impegno economico per la gestione evidentemente differente. La e-bike è a tutti gli effetti l’alternativa economica dello scooter, con tutti i vantaggi e le scomodità ad esso riferibili. Il pedelec si rivolge a chi vive pienamente la realtà urbana, pensato soprattutto per l’utilizzo nelle grandi città o per gli amanti di trekking ed escursionismo.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.