L’anodizzazione dell’alluminio e tutti i suoi benefici con Zep srl

Oggetti in alluminio anodizzato

Il processo di anodizzazione eseguito sui manufatti in alluminio consiste nella formazione, mediante specifiche reazioni elettrochimiche, di uno strato protettivo e al tempo stesso decorativo sulla superficie degli oggetti.

Oltre al “classico” alluminio, anche le relative leghe possono essere sottoposte all’anodizzazione – detta anche ossidazione anodica – facendo in modo che il manufatto da trattare sia inserito in una cella elettrolitica nella quale si comporti da anodo. Nella soluzione sono presenti acido solforico ed elettroliti, che mediante il passaggio di corrente determinano l’innescarsi di questa reazione chimica di ossidazione:

2Al + 3H2O → Al2O3 +6H++ 6e

Anche a una persona non particolarmente ferrata in chimica balza all’occhio che, mentre nella prima parte della reazione c’è l’alluminio (Al), nella seconda parte si sono invece formati ossidi di alluminio (Al2O3).

A seconda delle future applicazioni dell’oggetto è possibile modificare i parametri con cui avviene la reazione in modo tale da ottenere lo spessore desiderato di ossidi di alluminio che, a mo’ di scudo, proteggono il materiale sottostante. In genere, mentre i primi micron di spessore si formano in modo rapido, poi i prodotti di reazione vengono depositati sempre più lentamente.

Prima di poter essere sottoposto ad anodizzazione il manufatto deve essere accuratamente ripulito e privato di qualsiasi residuo di sporcizia o estraneo alla superficie; nelle ultime fasi del trattamento è invece possibile addizionare un colorante (vernice o cationi metallici) in modo tale che l’oggetto assuma una particolare colorazione.

Zep srl è il punto di riferimento per l’esecuzione di accurati trattamenti di anodizzazione dell’alluminio, che vengono pianificati in base alle necessità espresse dal cliente. L’azienda parmigiana si occupa dagli anni ’70 di queste lavorazioni e, con la sua esperienza e i sistemi tecnologici all’avanguardia, è in grado di offrire al cliente tutti i vantaggi legati all’ossidazione anodica: pregio estetico del prodotto finito, resistenza alla corrosione e lunga durata nel tempo.

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.