Lettori e marcatempo fissi e portatili, software e App: l’universo WINIT

winit

Il TAG-RFID è un dischetto piccolo e ultra sottile contenente un codice elettronico univoco capace di far viaggiare informazioni in tempo reale circa l’orario di inizio e di fine delle attività, l’identità dell’operatore e il luogo di lavoro.

La struttura piccola e flessibile del TAG permette di applicarlo su ogni superficie come un normalissimo adesivo oppure, per evitare il rischio che venga accidentalmente o dolosamente rimosso, può essere inserito in appositi contenitori con chiusura.

Inoltre, la massima resistenza del materiale con cui viene realizzato determina la sua capacità antiusura anche in esterni e in condizioni critiche, rimanendo perfettamente leggibile anche in presenza di acqua, terra, polveri e agenti chimici.

Il TAG-RFID non crea alcuna interferenza di tipo elettromagnetico, per cui è ideale per essere applicato anche in ambienti in massima sicurezza come istituti radiologici, laboratori farmaceutici, reparti di ospedali.

L’utilizzo di sistemi di rilevazione presenze con tecnologia RFID è indispensabile per tutte quelle aziende e le imprese che vogliono ottimizzare le risorse e massimizzare i guadagni. Come e perché?
Dotando ogni dipendente di un lettore RFID tascabile, economico, resistente e semplicissimo da usare anche per l’utente meno avvezzo alle tecnologie, è possibile avere tutte le informazioni essenziali riguardo la tipologia di mansione svolta, le tempistiche e l’indirizzo esatto del luogo di lavoro in relazione all’identità dell’operatore, così da ottenere un monitoraggio trasparente delle attività svolte dai propri dipendenti e tutti i dati necessari alla gestione dell’azienda.

Tali dispositivi diventano indispensabili soprattutto nei casi di lavori saltuari e occasionali, itineranti o svolti a domicilio, soprattutto perché sono dotati di modulo GPS integrato.
Ad esempio, per tutte le imprese che operano nell’ambito delle pulizie e della disinfestazione, è utile adottare un valido sistema di rilevazione delle presenze per monitorare l’attività specificatamente itinerante degli operatori; oppure, per chi opera nel campo dell’assistenza domiciliare, basterà fornire ogni assistito di un badge RFID e ogni assistente di un marcatempo portatile per sapere non solo la durata del servizio ma anche il tipo di mansione svolta.

Inoltre, non tutti sanno che secondo il Contratto Scuola CCNL 29/11/2007 il dirigente scolastico può introdurre un sistema di rilevazione presenze per il personale amministrativo tecnico e ausiliario e che, secondo la legge 24/12/2007 n°244, le pubbliche amministrazioni non possono erogare compensi per lavoro straordinario se non previa attivazione dei sistemi di rilevazione automatica delle presenze.

winit

Per le scuole, per le imprese e per tutte le aziende che hanno il proprio personale impegnato fuori sede, WINIT propone soluzioni ad hoc studiate per ogni esigenza e per rispondere tempestivamente ad ogni precisa richiesta.

Lettori e marcatempo fissi e portatili dotati di tecnologia RFID, NFC, WiFi, GPS/GPRS, USB e Bluethooth, software di elaborazione dati che permettono di personalizzare i vari moduli ed ogni funzione, App appositamente studiate per la gestione delle presenze e dell’orario di lavoro: ogni prodotto WINIT è sviluppato per garantire la massima efficienza dell’azienda e dei collaboratori.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.