Scoprire il nord del Madagascar


Il Madagascar è un paese affascinante con le sue ricchezze naturali e culturali. E’ la piu’ grande isola dell’ Oceano Indiano al largo dell’ Africa. E’ una destinazione famosa per la sua natura unica, la sua biodiversità molto ricca e dai suoi paesaggi diversificati cosi’ come le sue straordinarie culture

Siti incredibili vi procureranno momenti di avventure indimenticabili. Provate una scappatella nel nord della grande isola per gustare ad un’atmosfera calorosa e tropicale. Maggiori informazioni sul portale http://www.viaggi-madagascar.com/

Una piccola descrizione del nord dell’isola

È’ vero che il nord dell’isola presenta meno varietà di paesaggio rispetto al sud, tuttavia, ci si trovano luoghi molto interessanti. Ogni posto sarà sempre una nuova scoperta. Avendo una natura ricca come a Diego Suarez ed a Nosy-be, avrete buoni ricordi dell’isola rossa. Quanto alla cultura di questa parte del territorio, us ed abitudini delle etnie non cesseranno di sorprendervi, in particolare, Sakalava, Tsimihety ed Antakarana.

Le attrazioni da non perdere

Nella grande città di Diego-Suarez o Antsiranana, siete sul punto più al nord dell’isola. Ci si trovano la baia dello stesso nome, la più grande del pianeta, dopo Rio de Janeiro, ed il suo pane di zucchero.

Familiarizzatevi con la natura nella foresta tropicale della montagna d’ambra. Questa è un massiccio vulcanico che ripara un complesso di superfici protette con una foresta tropicale, dei fiumi e dei fiumi. Ammirerete più di cinque specie di lemuri, numerosi uccelli e d’anfibi cosi’ come una flora molto ricca.Siti come il lago sacro, la spiaggia di Ramena, le 3 baie ed il mare di smeraldo sono inevitabili ed aperti a diverse attività di svaghi terrestri o nautici.

Continuerete verso la città di Ambanja per raggiungere il villaggio affascinante di pescatori di Ankify col fine di raggiungere in barca l’isola di Nosy Be o l’isola ai profumi.

È un’isola vulcanica situata nel canale di Mozambico sulle coste nordoccidentale del territorio malgascio.

Il capoluogo, Hell Ville, ripara costruzioni coloniali ed alcune vestigia del passato. Nel centro, vedrete il mercato coperto ed alcuni commercianti di vie. Ad Ambatoloaka, approfittate delle sue spiagge di sabbia fine con le sue acque chiare. Qualora vogliate gustare ad un ambiente notturno animato, raggiungete Madirokely e costeggiare i suoi bar, ristoranti e negozi.

Ad Andilana, al nord, vedrete un litorale bruto delimitato di noci di cocco dove potrete rilasarvi per approfittare del sole. Le attività nautiche e l’immersione sono piuttosto al punto nelle isole vicine.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.