Trattamenti nelle Grotte di Sale


Il trattamento nella grotta di sale viene apprezzato sia durante i giorni d’estate che questi invernali. Quando fa caldo la freschezza dentro grotta e il mormorio che avviene dalla pila migliora il benessere e stato d’anima.

In alcune strutture alberghiere con centro benessere è possibile godere dello splendido scenario naturale della grotta di sale.
Circondati dal sale e dal suo profumo naturale, la grotta di sale trasmette meravigliose emozioni di relax e benessere, grazie alle proprietà del suo microclima, paragonabile all’aria del mare al mattino presto o dopo una burrasca, e quindi ricca di iodio e tanti microelementi. Essendo uno ionizzatore naturale, il sale pulisce l’aria e la arricchisce di oligoelementi Pavimenti di sale, pareti di sale, stalattiti di sale: uno spettacolo incredibile, suggestivo, ma soprattutto di benessere e relax.

Durante l’inverno e giorni meno solari la grotta costituisce il mondo di colori, gioco delle luci che migliorano il nostro umore. Supplementarmente il microclima specifico, pieno degli ioni negativi e microelementi indispensabili per la nostra salute, rinforza il sistema immunologico proteggendoci dai raffreddamenti ed influenze.

Dunque, le grotte di sale costituiscono il posto di rilassamento, salterapia, coloroterapia e musicoterapia. Viene considerato a tutti che vogliono vivere più sano.

Questa pratica terapeutica si chiama “haloterapia”, ed è sempre più diffusa in molte città anche se con nomi diversi come grotte di sale o terme di sale. La terapia si basa sull’inalazione di vapori concentrati di sodio cloruro, cioè sale per curare in modo naturale disturbi dell’apparato respiratorio e in dermatologia.
Si tratta di stanze ricoperte di salgemma sulle pareti e sul pavimento dove, grazie a un diffusore in una delle pareti, si ricreano l’umidità e l’ambiente tipico delle grotte saline.

Una seduta di 30/45 minuti nella Grotta permette al nostro organismo di assorbire una quantità tale di microelementi che soltanto una permanenza di 3 giorni in una località marina, nel periodo immediatamente successivo ad una burrasca, potrebbe garantire, grazie ai microelementi che vengono assorbiti attraverso le vie respiratorie e i pori della pelle.

Il microclima tipico della grotta di sale è ricco di ioni negativi, chiamati anche ioni buoni per i vari effetti benefici, miglioramento dell’umore, aumento della capacità di concentrazione e maggiore resistenza fisica.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.