Online il nuovo sito web della ditta Coind S.r.l.


E’ online la nuova versione del sito web ufficiale di Coind S.r.l., azienda con sede a Volpiano, in provincia di Torino, la quale opera nel settore dell’ingegneria ecologica offrendo una vasta gamma di servizi finalizzati alla tutela ambientale sia nel settore civile che in quello industriale.

Coind è una ditta appartenente alla società capogruppo Coral, anch’essa con sede a Volpiano, la quale può vantare ben sei brevetti internazionali per quanto riguarda la progettazione, la realizzazione e la fornitura di macchinari finalizzati alla depurazione dell’aria, delle acque ed anche del contrasto all’inquinamento acustico correlato con processi industriali di vario tipo.

Facendo parte di una così importante realtà di settore, Coind è in grado di operare con grande efficacia grazie all’impiego delle migliori tecnologie.

Come specificato nella home page del nuovo sito web, i servizi di Coind riguardano lo smaltimento degli inquinanti atmosferici, i quali interessano ad esempio strutture quali impianti di compostaggio oppure impianti di smaltimento di rifiuti solidi urbani, ed interventi di depurazione di acque, desalinizzazione dell’acqua di mare.

I trattamenti di acque possono riguardare acque primarie, ovvero acque che necessitano di adeguate sterilizzazioni prima di essere impiegate in processi industriali, acque di processo, le quali necessitano di processi di osmosi per divenire a tutti gli effetti adoperabili, oppure anche acque reflue, dunque acque che a seguito di processi industriali hanno perduto le loro caratteristiche originarie.

All’interno del nuovo sito web di Coind è possibile approfondire nel dettaglio ogni tipo di servizio proposto sia dal punto di vista tecnico che per quanto riguarda i macchinari impiegati; le strutture e le tecnologie impiegate nell’ambito dei vari servizi sono inoltre illustrate con numerose foto.

La ditta Coind opera nel pieno rispetto della legislazione sia nazionale che comunitaria per quanto riguarda la tutela della salubrità dell’acqua e dell’aria.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.