Addobbi floreali per matrimoni, come trovare le soluzioni adatte


Il giorno più importante vi deve rappresentare sin nei minimi dettagli. I fiori sono un dettaglio per nulla trascurabile che può fare la differenza nel giorno delle vostre nozze. Ecco perché abbiamo abbiamo chiesto alla flower designer Roberta Turco di Spoleto, con anni di esperienza nel mondo delle composizioni floreali per matrimoni, di condividere con noi alcuni consigli per muoversi con più consapevolezza nella scelta dell’addobbo floreale ideale.

Lo stile del vostro matrimonio

I fiori che sceglierete il giorno delle vostre nozze diranno tutto di voi, dello stile e l’atmosfera che avete voluto creare nel giorno più importante.

Innanzi tutto sarà importante decidere lo stile del matrimonio che desiderate: sofisticato, casual, romantico, moderno, in ogni caso i fiori dovranno rappresentare la personalità di ambedue gli sposi.

Tutti gli addobbi floreali del matrimonio dovranno essere scelti con largo anticipo, per evitare sgradevoli sorprese e il fiorista dovrà fare un sopralluogo dei luoghi da allestire.

Tutti i componenti floreali dovranno essere in piena sintonia fra di loro, riportando gli stessi colori e possibilmente anche gli stessi fiori, inoltre scegliendo fiori di stagione si potrà notevolmente risparmiare.

Può essere un’idea originale aggiungere alle composizioni del locale scelto della frutta di stagione che potrà dare un tono di colore in più.

Centrotavola e bouquet

Per quanto riguarda i centrotavola, sarà importante non eccedere con fiori eccessivamente profumati poiché potrebbero infastidire i commensali.

Inoltre è buona norma non esagerare con le dimensioni dei centrotavola perché risulterebbero eccessivi ed ingombranti. Un’idea molto colorata è l’uso di peperoncini sia rossi che gialli nelle composizioni floreali.

Si potrà inoltre scegliere di mettere delle piccole composizioni alle sedie, magari fatte solo con del verde e un fiore che richiami il colore scelto.

Per l’auto degli sposi si sceglie un’unica composizione che verrà posizionata sul pianale posteriore o, se si preferisce, si può applicare un piccolo bouquet sul cofano dell’auto.

Sarà sicuramente il fiorista a darvi le soluzioni adeguate alle circostanze, mostrandovi foto e proponendovi soluzioni alternative alle vostre. Dovrete essere, in ogni caso, voi a scegliere il colore e lo stile, non lasciate che si occupino di tutto gli altri perché potreste restare insoddisfatti delle scelte.

Come risparmiare

Non è molto difficile risparmiare sugli addobbi floreali facendo ugualmente una gran bella figura, basterà avere un minimo di inventiva e creatività.

Scegliendo un unico fiore non costoso, tipo gerbere, girasoli o rose comuni e aggiungendo dell’edera o delle spighe di grano avrete delle bellissime composizioni. Potrete utilizzare anche del tulle bianco o colorato che renderanno il tutto più sofisticato.

Le composizioni che addobberanno la chiesa riutilizzatele anche per il locale del ricevimento, eviterete così un inutile spreco di fiori.

Sul sito www.robertaturco.it potete lasciarvi ispirare dalle ultime composizioni floreali realizzate, con foto di location in varie parti d’Italia allestite per le nozze e possibilità di contattarla chiedendo un preventivo gratuito online.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.