Come affrontare la crisi se non si hanno risparmi?


La pandemia ha generato una crisi finanziaria in molti campi economici in tutto il mondo. Per tutto questo tempo ci sono state persone che sono riuscite a risparmiare soldi che avrebbero speso in vacanze e shopping, ma anche persone che, a causa della perdita del lavoro, sono rimaste senza risparmi. Chi non ha soldi messi da parte si trova di fronte a un grande stress, giustamente. Forse sei tra questi o forse hai i soldi investiti e ora non è il momento di vendere nulla, tieni tutto così com’è, per non perdere soldi.

Ecco alcune misure che possono aiutarti a far fronte alla crisi se non hai risparmi:

Pianifica

Pianifica le tue entrate (I) e le spese (C) per il mese successivo. Analizzalo attentamente: se I <C, la tua situazione finanziaria è superata dalle spese e dovresti ottimizzarle. Fai una lista e acquista solo ciò di cui hai bisogno; non investire in cose che non ti servono in questo periodo. Ci sono soldi spesi per impulso o noia e, inoltre, qualcun altro potrebbe anche avere un reale bisogno di quei prodotti. Ottimizzando le tue spese, sarai in grado di bilanciare il saldo del tuo budget, in modo da non essere più in perdita. Dal momento in cui I>C, hai l’opportunità di iniziare a risparmiare denaro.

Aumenta il reddito

Per aumentare il tuo reddito, valuta le tue capacità e abilità e analizza alcuni metodi per integrare il tuo reddito personale. Assolutamente chiunque può trovare attività alternative al lavoro quotidiano, con l’aiuto delle quali integrare il proprio reddito mensile. Puoi anche seguire un corso online, anche gratuito, che ripagherà il tuo investimento di tempo non appena inizierai a guadagnare da esso.

Riduci le spese

Cerca di ridurre al minimo le tue bollette mensili. Anche se non è assolutamente necessario, questo ti aiuterà a risparmiare più denaro. Ad esempio, se hai un abbonamento a una società di telecomunicazioni del valore di 15 euro, potresti optare per uno da 8 euro al mese. Allo stesso tempo, controlla le altre tue bollette e vedi dove puoi abbassare i valori, riducendo i consumi.

Se hai debiti verso la banca, prova a richiedere un ricalcolo delle rate mensili o un rifinanziamento del prestito. Può darsi che a causa del recente cambiamento delle condizioni del prestito, la banca ti offra tassi di interesse inferiori a quelli contrattati nella prima fase.

Socializza

Cerca di relazionarti di più, di socializzare con più persone. Non sai mai quali opportunità di lavoro hai. Uno dei tuoi conoscenti potrebbe consigliarti per un lavoro ben pagato e una raccomandazione è spesso meglio di un curriculum.

Come state affrontando la crisi economica? Quante di queste misure hai verificato e su quali stai ancora lavorando? Ha altre raccomandazioni per prevenire gli effetti negativi della crisi finanziaria?

Sconfiggi la paura

Paura: probabilmente il più grande terrore mentale.

È molto più grave della preoccupazione che spesso arriva alla nostra vita. La paura domina la vita di molti di noi: la paura della malattia, la paura di perdere il lavoro, la paura di parlare in pubblico, la paura di perdere soldi, la paura di avviare un’impresa e così via.

Molte persone vivono nella paura costante e non sanno come superarla. Quando la mente inizia a costruire scenari negativi in ​​cui si verificano anticipazioni di fallimento, nasce un’emozione chiamata paura. Soffoca quasi ogni qualità umana: coraggio, ambizione, genio, individualità e ti impedisce di realizzare i tuoi sogni.

La paura nasce dall’ignoranza e ti fa non agire affatto. Sapevi che quando sei sopraffatto dalla sensazione di paura, attiri proprio la cosa di cui hai paura?

La buona notizia è che le paure possono essere superate! Devi solo dimenticare che esiste. Perché la paura è solo un’abitudine mentale che puoi semplicemente distruggere fidandoti di te stesso. Immagina te stesso: mentre la paura guarda al fallimento, la fiducia guarda al successo. La paura vede la povertà, la fiducia vede la prosperità. La paura è pessimista, la fiducia è ottimista.

Quando superi le tue paure, acquisisci autostima e fiducia in te stesso. (Jeff Keller)
Per superare una paura, devi cercare di sminuire l’importanza del momento in cui la vivi. Ad esempio, se hai paura di parlare in pubblico, dovresti immaginare di parlare con un amico. Questo ti aiuterà ad avere meno emozioni negative.

Un’altra tecnica è scrivere tutto ciò che pensi finirà male e capire le tue paure. Analizzali ciascuno, fino a raggiungere una conclusione logica e la convinzione che esistano realmente. È solo il risultato della tua immaginazione che richiede molto tempo, energia mentale e forza fisica. Chiediti “Qual è la cosa peggiore che può accadere? Quali sono le cause? Quali sono le possibili soluzioni?” Analizza le cose, poi prendi una decisione e implementala.

Penso che nessun problema sia mai stato risolto dall’avere paura. Guarda nella giusta direzione. Sviluppa le tue abilità, non aver paura di cambiare! Imparare dagli errori. Tieni la mente occupata. Funziona!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.