Le strategie di Online Marketing

strategie di online marketing

Per qualsiasi azienda, nel mondo di oggi perennemente connesso al web, è fondamentale adottare  diverse strategie di online marketing, che possono aiutarle a raggiungere quelli che sono gli obiettivi dal punto di vista della crescita e dello sviluppo dell’azienda.
Esistono tante strategie di web marketing, e sicuramente, di volta in volta, bisogna cercare di capire quali sono le migliori da adottare e con le quali promuovere un prodotto, un servizio o un’azienda.

Strategie di Online marketing

Come ti abbiamo già anticipato, le strategie di online marketing che abbiamo a disposizione sono molte, tutte valide e in grado di aiutare la nostra clientela a battere la concorrenza, e anche ad acquisire nuovi contatti e nuovi sostenitori.
Qui ti indichiamo quelle che sono le strategie migliori sotto diversi punti vista, e che ti consentiranno sicuramente di migliorare la tua posizione lavorativa e aziendale.

La creazione di siti e blog

Tra le strategie di web marketing una di quelle imprescindibili è costituita dalla creazione di un sito o di un blog aziendale, o comunque legato alla tua attività professionale. Questa è una linea vincente in quanto ti consentirà non solo di presentare i tuoi prodotti o servizi, ma anche di sviluppare la tua rete di contatti partendo dalla condivisione di una parte delle tue conoscenze.
Ad esempio, utilizzando un blog aziendale avrai la possibilità di divulgare informazioni utili alla tua clientela potenziale, e allo stesso tempo di incuriosire coloro che potrebbero diventare, poi, tuoi sostenitori, oltre che clienti fidelizzati.
Un’altra strategia consiste nel creare landing page che consentiranno agli utenti di conoscere qualcosa in più in merito ai tuoi prodotti o servizi, e anche di essere “rimandati” a sezioni del tuo sito nelle quali effettuare un acquisto diretto o richiedere informazioni specifiche per un servizio da te offerto. Sappiamo, inoltre, come i siti internet debbano essere consultabili attraverso i cellulari e i tablet. Per questo è fondamentale promuovere i tuoi prodotti e i tuoi servizi tra chi utilizza strumenti mobile per navigare.
Infine, il sito internet, o blog, è uno strumento attraverso il quale poter utilizzare risorse come l’advertising, cioè la realizzazione di promozioni tramite annunci online. Il tuo spazio online, quindi, diventerà la porta per tutti gli utenti, grazie alla quale potranno entrare nel mondo della tua azienda e potranno non solo sapere di che cosa ti occupi, ma anche aumentare il tuo legame con loro.

L’ottimizzazione

Un sito o un blog non potranno essere efficaci tout court nei confronti della tua clientela. Sarà necessario ottimizzare i contenuti che avrai realizzato in modo che questi ti facciano apparire nel momento in cui i potenziali clienti effettuino una ricerca su Google. Questo riguarda l’ottimizzazione dei contenuti, che avviene, ad esempio, utilizzando gli strumenti della SEO.
Questo acronimo significa “Search engine Optimization”, letteralmente “Ottimizzazione per i motori di ricerca” e indica tutte quelle strategie che si metteranno in atto allo scopo di rendere i contenuti di un sito, di un blog, o anche di una campagna presente sui social network, capaci di calamitare l’attenzione del pubblico sui motori di ricerca.
Un post ottimizzato SEO conterrà, quindi, delle parole chiave ben precise, che corrisponderanno a quelle che, in genere, inseriranno gli utenti all’interno del campo di ricerca di Google per ottenere delle risposte a determinate domande.
Ad esempio, se vorrai acquisire il contatto di clienti che ricerchino “Officine auto a Torino” i contenuti del tuo sito, della tua pagina Facebook, del tuo blog dovranno contenere anche queste specifiche parole chiave.
Ovviamente, il compito relativo all’ottimizzazione dei contenuti non spetta a te, ma ad esperti di online marketing, in quanto capaci non solo di creare dei testi, ma anche di usare gli strumenti che ci permetteranno di capire quali frasi saranno più adatte a portare l’utente a visitare il tuo spazio online. L’ottimizzazione, inoltre, non riguarderà solamente i testi, ma tutto ciò che sarà presente all’interno del tuo spazio web.
Specifiche strategie di web marketing, quindi, si applicheranno anche alle immagini, ai filmati e a tutti gli altri contenuti multimediali che verranno creati per te e per il tuo lavoro. Ad esempio, si ottimizzeranno le immagini inserendo dei tag, cioè delle parole che corrisponderanno, ancora una  volta, ai termini che gli utenti tenderanno a ricercare su Google.
Questo potrà accadere anche nel caso in cui tu abbia un ecommerce, e voglia aumentare le tue vendite L’ottimizzazione in chiave SEO, in questo caso, riguarderà non solo i contenuti generali del sito, ma anche le schede dei prodotti.
Inoltre, a ciò si aggiungeranno, di nuovo, anche le immagini dei diversi prodotti, ulteriormente ottimizzate.

Gli Annunci pubblicitari

Un’altra strategia di web marketing che porta a notevoli guadagni è costituita dagli Ads, cioè dagli annunci a pagamento. Questi annunci potranno essere inseriti all’interno di piattaforme e di siti internet diversi, spesso con le stesse modalità.
Ad esempio, sarà possibile inserire un annuncio a pagamento su Facebook, targettizzando la popolazione che potrà vedere l’ad e individuando anche il budget che potrà essere investito per la pubblicità stessa. Il cliente pagherà solamente nel momento in cui gli utenti cliccheranno sull’annuncio.
Lo stesso accade per Google. In questo caso gli annunci verranno inseriti all’interno delle pagine con i risultati di ricerca che saranno pertinenti rispetto alla ricerca effettuata. Anche in questa situazione l’utente che ci avrà commissionato la campagna pubblicitaria pagherà solamente nel momento in cui gli utenti cliccheranno sull’annuncio a pagamento.
Nella creazione di annunci come strategia di web marketing, dovremo in ogni caso applicare delle regole ben precise.Ad esempio, l’annuncio dovrà comunque contenere del testo ottimizzato, magari delle immagini o un filmato. Tutti elementi che serviranno per renderlo non solo efficace ma anche in grado di portare gli utenti a visitare la pagina dell’azienda o del professionista che ci abbia commissionato la promozione.
Un’altra strategia di online marketing è costituita dal remarketing. Questo consiste nel proporre delle schede di prodotto, delle immagini o dei link che l’utente ha già visitato, ma che non hanno portato, ad esempio, ad un acquisto concreto. Magari avrai notato, ogni tanto, visitando pagine generali, social network e motori di ricerca, la presenza di schede e immagini nelle colonne laterali, nella parte superiore della pagina, o in quella inferiore.
Queste sono create proprio con il sistema del remarketing, che proporrà agli utenti annunci che potrebbero interessargli, in quanto questi saranno attinenti rispetto a prodotti o a servizi che lo avranno già interessato una volta.

L’email marketing

Tra le strategie di online marketing fondamentali per qualsiasi azienda c’è l’email marketing. In questo caso la promozione viene effettuata proprio utilizzando lo strumento dell’email. Si invieranno messaggi promozionali in diverse situazioni, ma molto spesso dopo l’iscrizione dell’utente ad una newsletter. Il primo passaggio, quindi, sarà proprio quello mediante il quale bisogna indurre l’utente ad iscriversi alla tua newsletter, offrendo in modo spontaneo i suoi dati, e non solo. Infatti, l’utente potrà anche specificare alcune preferenze, in modo da consentirti di conoscere quali saranno i suoi gusti e ciò che gli potrebbe interessare.
Dopo aver targetizzato gli utenti tramite l’iscrizione alla newsletter, sarà possibile inviare loro delle email ben precise. Queste, per essere considerate come una forma di email marketing, dovranno nuovamente rispettare alcuni canoni. Dovranno essere, innanzitutto, programmate in modo preciso, così da non essere né assillanti, né ignorabili da parte degli utenti.
Dovremo, inoltre, stabilire un oggetto dell’email che sia accattivante e che spinga l’utente ad aprire il messaggio. La strategia di web marketing, inoltre, si troverà anche nel corpo della mail. Sarà, infatti, necessario, inserire promozioni particolari, sconti, o comunque elementi che spingano gli utenti a concludere un acquisto, a fidelizzarsi e a continuare a seguirti nel corso del tempo.
Insomma, ci dovrà essere un premio per chi deciderà di leggere l’email e anche di interagire con te in un modo più profondo. Puoi ben capire come l’invio di semplici email può non essere efficace, e come sia necessario far precedere l’email marketing da uno studio approfondito e dall’acquisizione di dati.
Questi passaggi saranno realizzati da noi, in quanto esperti di strategie di web marketing a trecentosessanta gradi.

Le app

Tra le strategie di web marketing, infine, vediamo la creazione di app di vario tipo. Saprai che oggi le applicazioni sono gli strumenti preferiti dagli utenti per svolgere tutta una serie di operazioni, dai bonifici fino agli incontri con potenziali partner. Sviluppare un’app ti aiuterà non solo a promuovere i tuoi prodotti ma anche ad offrire nuovi servizi agli utenti.
Cosa aspetti quindi? Inizia anche te ad adottare delle strategie di web marketing, oppure contatta un’agenzia di online marketing.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.