Vapitaly a Milano per l’edizione 2020

vapitaly 2020

La diffusione e il successo della sigaretta elettronica ha creato negli anni diverse manifestazioni sparse in tutto il mondo.

All’interno di queste fiere, i vapers possono conoscere i nuovi prodotti presenti sul mercato e capire quale direzione sta prendendo il mondo della sigaretta elettronica. I produttori, invece, possono confrontarsi tra loro per capire quali sono i fabbisogni dei vapers da soddisfare.

Anche in Italia la crescita continua a convertire il pensiero dei fumatori della sigaretta tradizionale, rafforzando una vera e propria community di affezionati alle nuvole di vapore della sigaretta elettronica.

Vapitaly è il ritrovo di appassionati dello svapo e nel 2020 si appresta ad affrontare il quinto evento.

La manifestazione nata nel 2015 fa parte di E.V.E.N.T., il network europeo dedicato agli articoli per lo svapo. Nel 2017 ha ricevuto il titolo di Fiera Internazionale: l’obiettivo è quello di diventare il punto di riferimento internazionale per quanto riguarda l’incontro tra i consumatori e le aziende di sigarette elettroniche.

Vapitaly, la manifestazione fieristica dedicata al settore del vaping, avrà per il 2020 una nuova sede: fieramilanocity.

Saranno tre giorni all’insegna delle sigarette elettroniche nel quale poter affacciarsi al mondo del vaping e scoprire le novità. La manifestazione, durante i primi due giorni, è aperta al pubblico; il terzo giorno è dedicata esclusivamente agli operatori del settore e ai rivenditori svapo all’ingrosso.

Le date di Vapitaly 2020 sono state già confermate: l’evento avrà luogo nei giorni di sabato 30 maggio, domenica 31 maggio e lunedì 1° giugno. Con Milano, capitale economica d’Italia, la manifestazione spera di continuare il trend positivo che dal 2015 ad oggi ha visto incrementare vertiginosamente i suoi partecipanti. Espositori e visitatori troveranno molto più semplice raggiungere i padiglione di Vapitaly.

La più importante fiera italiana e una delle più famose a livello internazionale tenterà di sfruttare al massimo le opportunità che una città sviluppata come Milano mette a disposizione.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.