Prestiti a dipendenti e pensionati con cessione del quinto


Tra le diverse modalità di prestiti personali spunta un finanziamento molto particolare riservato ai lavoratori dipendenti: si tratta della cessione del quinto.

La cessione del quinto prevede una restituzione molto particolare in quanto le rate di rimborso vengono trattenute in busta paga automaticamente. Ed è il proprio datore di lavoro o l’amministrazione di appartenenza il responsabile di realizzare questi pagamenti.

Alcuni vantaggi della cessione del quinto dello stipendio sono:

  • Un tasso agevolato e fisso
  • Una rata invariabile
  • Possibilità di dilazionare il finanziamento fino a 120 mesi
  • Assicurazione “rischio vita” e “rischio perdita impiego” comprese

Possono accedere ad una cessione del quinto i dipendenti pubblici o statali con un contratto di lavoro a tempo indeterminato, i dipendenti privati appartenenti a imprese con almeno 16 dipendenti e bilanci positivi negli ultimi tre anni e i pensionati.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.