La fisioterapia riabilitativa


Chi pratica sport in maniera costante nella sua vita, sia a livello agonistico che amatoriale, è consapevole del fatto che il rischio di infortunarsi è sempre dietro all’angolo. Chiaramente per evitare di farsi male è necessario preparare un’attività di allenamento costante ed efficace, oltre che curare altri aspetti come l’alimentazione e il sonno.

Ma anche lo sportivo più scrupoloso e più attento, prima o poi nella sua carriera si troverà alle prese con un infortunio più o meno grave, sia nel caso in cui sia professionista e a maggior ragione se non lo è.

Nel momento in cui si è vittima di infortunio si dovrà prima pensare alla guarigione fisica e clinica e quindi ci si dovrà rivolgere a una struttura ospedaliera e a un medico specializzato come l’ortopedico o un fisiatra e poi ci si dovrà concentrare sulla questione della riabilitazione, che risulterà assolutamente decisiva e determinante per la ripresa ottimale dell’attività sportiva.

Purtroppo spesso e volentieri succede che specialmente uno sportivo amatoriale affronti questa fase in maniera superficiale ricorrendo all’autodiagnosi, oppure tornando a fare il suo sport preferito senza prima aver recuperato la funzionalità muscolare articolare necessaria.

Questo provoca 2 gravi conseguenze: innanzitutto la persona che non fa una giusta riabilitazione tornerà a fare sport ma essendo limitata nella sua performance e soprattutto rischierà di farsi male di nuovo e sappiamo bene come le ricadute siamo molto più complesse da gestire.

Chi vive a Roma e ha dubbi sul centro di riabilitazione al quale rivolgersi, può optare senza nessun dubbio su Fisiomed. Questo centro è diventato ormai da molto tempo un punto di riferimento nel settore per via dei tanti servizi offerti al paziente e per l’assoluta professionalità di chi ci lavora ogni giorno con impegno, costanza e devozione.

Tra i servizi offerti iniziamo parlando della fisioterapia, che chiaramente è uno dei più richiesti. Per chi soffre di disabilità motorie causate da patologie molto complesse di tipo neurologico come sclerosi multipla e Parkinson, il centro offre un programma di riabilitazione motoria, consistente in una serie di esercizi che permetteranno al paziente di recuperare gradualmente tutte le funzioni motorie necessarie per riprendere una quotidianità normale e soddisfacente.

Molto richiesta è anche la ginnastica posturale in quanto tantissime persone, anche se non hanno problemi fisici gravi, hanno problemi di postura dovuti a stress vari e ad errati esercizi fatti in palestra.

Per questo fisiomed offre un programma di ginnastica posturale individuale, nel quale ci saranno 2 metodi diversi tra i quali si può scegliere, in base alla propria personale situazione, e cioè quello Mézières e quello Souchard.

Oppure per casi meno specifici si potrà optare per la ginnastica posturale di gruppo che si svolge in un ambiente rilassato e dove viene usato un metodo chiamato globale il quale, attraverso una serie di esercizi basati su stiramenti muscolari e che daranno benefici sia fisici che emozionali. Infine ricordiamo che attraverso il centro fisiomed è possibile accedere a una serie di convenzioni, utili per chi ha problemi economici.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.