Osteopatia e Lombosciatalgia

Osteopatia e Lombosciatalgia
Osteopatia e Lombosciatalgia

Uno dei problemi comuni degli ultimi decenni, che affligge la popolazione mondiale e quasi sempre nasce dalle problematiche di sovrappeso è  la lombosciatalgia, conosciuta anche comunemente come sciatica, che è un dolore che interessa prevalentemente il nervo sciatico.

La zona più comunemente interessata da questa sintomatologia di dolore staziona nella zona vertebrale lombare per arrivare ad interessare i glutei e persino gli arti inferiori.

Ha una differenza sostanziale dalla lombalgia perché in questa zona, il dolore è notevolmente localizzato nel lombare e nel sacro e non viene estesa nella parte bassa del corpo, ma è focalizzata.

Come spesso si afferma nei molti articoli dove possiamo imbatterci, esistono notevoli e differenti tipologie di mal di schiena, questi possono essere trattati tramite un professionista Osteopatico, Kinesiologico o Chiropratico mirato.

Una tra le molteplici cause che possono causare un problema di lombo-sciatalgia, può derivare da uno strappo muscolare nella zona dei muscoli para vertebrali, altra causa molto frequente può essere una contrattura di tipo muscolare,  nei casi più gravi da una protrusione oppure da un’ernia discale che potrà comprimere una delle tante radici nervose, oppure, una compressione da uno schiacciamento del disco intervertebrale.

A queste molteplici situazioni che provocano un problema di tipo lombo-sciatalgico, possiamo tranquillamente aggiungere anche un intenso sforzo di tipo fisico, un banalissimo colpo d’aria che ci porta ad un risultato di un dolore localizzato, uno spasmo muscolare o addirittura da un’irritazione nervosa, il protrarsi di una posizione scorretta, il non fare attività fisica portata dalla sedentarietà, una situazione di osteoporosi, oppure spondiliti possono essere l’origine della lombo-sciatalgia.

Cercando di evitare il più possibile l’assunzione di antinfiammatori e analgesici, si può ricorrere l’intervento di un professionista Osteopata oppure ancor meglio ad un Osteopata che si avvalga di un metodo di diagnosi efficace come la Kinesiologia che usa svolgere trattamenti ai pazienti usando test muscolari Kinesiologici e terapie manuali mirate.

L’Osteopata/Kinesiologo che entrambi usano una medicina olistica ove si tratta la persona in tutto il suo complesso e non sul semplice sintomo va ad agire proprio sui dolori muscolo scheletrici, che molte volte vanno ad interessare varie zone del corpo.

L’osteopata oggi si avvale molto spesso della kinesiologia come metodo di indagine

L’Osteopata Kinesiologo effettua un esame diagnostico molto preciso, svolto nello studiare il movimento in tutto il suo insieme, vengono testati in modo Kinesiologico ed Osteopatico tutti i movimenti dei muscoli ma soprattutto tutti i muscoli che vanno a coinvolgere anche tutta la parte delle articolazioni e scheletrica.

  • Il trattamento del professionista non si ferma sicuramente qui, L’Osteopata e Kinesiologo mette in diagnosi lo studio anche il modo di svolgimento della respirazione e con il test muscolare tramite neuro feedback dinamico, la trasmissione dei messaggi nervosi.

Tutta questa diagnostica svolta fin qui gli permette di esaminare nel suo insieme le cause e soprattutto gli effetti che stanno provocando la lombo-sciatalgia. 

Eseguito tutto ciò, l’intervento che verrà svolto dal professionista sarà sicuramente efficace e mirato sulla base delle problematiche.

Gli studi effettuati su migliaia di persone prova che il trattamento di manipolazione di tipo Osteopatico con l’ausilio della Kinesiologia riduce notevolmente il dolore e migliora la parte funzionale, soprattutto nelle persone affette da una fastidiosa e continua lombalgia cronica di tipo non specifico.

In più, le persone che hanno riscontrato il dolore peggiore e una gradazione di dolore più intensa, hanno ricevuto un beneficio più importante dai trattamenti svolti.

  • L’intervento del professionista di Osteopatia insieme al test muscolare Kinesiologico ed osteopatico, nel trattamento della lombalgia, può essere effettuato non per forza quando il dolore si manifesta, ma bensì anche quando non siamo in presenza dello stato doloroso, per cercare di prevenirlo. 

Nel modo dell’utilizzo di metodiche molto specifiche e manipolazioni, molte volte delicate ma utilissime per liberare tutti i punti dove il movimento è bloccato, l’Osteopata Kinesiologo va a svolgere uno scioglimento delle tensioni accumulate nei muscoli.

  • Ha un’azione tonificante e da una grande mano alla circolazione, portando ad un ricambio insieme al drenaggio delle tossine.

Dopo aver svolto il trattamento Osteopatico, il paziente sentirà immediatamente una bellissima sensazione di rilassamento e tutta la parte dolorosa provocata dalla lombo-sciatalgia, sarà notevolmente più attenuato, senza aver fatto uso dell’ausilio dei farmaci.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.