Piattaforma aerea e sicurezza sul lavoro


Quando si parla di piattaforma aerea si pensa subito a un lavoro effettuato ad un’altezza elevata, che sia un lavoro di costruzione, manutenzione o ispezione. Questo rappresenta un primo fattore di rischio che può e deve essere portato al minimo da una corretta formazione del personale che utilizzerà le misure precauzionali necessarie ad evitare problematiche.

Dal momento che spesso queste attrezzature sono noleggiate, facciamoci aiutare da Palma Noleggio, una ditta che si occupa di noleggio piattaforme aeree a Roma.

Indipendentemente dalla tipologia di piattaforma utilizzata, sia essa una piattaforma aerea autocarrata, semovente verticale, semovente a braccio, ci sono alcune regole da rispettare:

  • Il lavoratore che utilizza il macchinario deve essere formato e autorizzato per l’utilizzo
  • La piattaforma deve avere il marchio CE, regolare dichiarazione di conformità ed essere stata revisionata e manutenuta con la regolarità prevista dalla legge. Prima dell’uso quotidiano, un’ispezione visiva dovrà verificare il buono stato del macchinario
  • Il personale che la utilizza deve essere protetto dall’apposito dispositivo anticaduta. Nessun sistema di sicurezza può essere alterato o rimosso
  • La zona di lavoro deve essere appositamente segnalata per evitare che estranei ai lavori passino al disotto della macchina in movimento
  • Il livello e lo stato della superficie di lavoro devono essere oggetto di apposita valutazione allo scopo di evitare possibili ribaltamenti
  • La valutazione dovrà anche riguardare il peso che sarà situato sulla piattaforma, che non potrà mai essere superiore rispetto al peso massimo permesso per quello specifico macchinario
  • Rispettare il limite di velocità imposto
  • Evitare di utilizzare il macchinario con situazioni metereologiche complesse
  • Operare con la massima attenzione e in condizioni fisiche e psicologiche ottimali

Queste sono alcune raccomandazioni che possono essere davvero salvavita per gli operatori che si occupano di utilizzare questi macchinari che, se da una parte consentono di lavorare in modo veloce e preciso, possono essere fonte di gravi incidenti che possono assolutamente essere evitati con accortezze specifiche.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.