I punti di forza del perfetto fotografo di matrimoni


L’addobbo della chiesa, la scelta dell’abito, i fiori, la location della festa, i confetti e le bomboniere….e così via. Esiste tutto un mondo di servizi che ruota intorno al giorno delle nozze. Tra questi un ruolo-chiave è quello del fotografo di matrimoni a cui è affidato il compito di immortalare i momenti più significativi ed emozionanti dell’evento.   Per specializzarsi nella dimensione del wedding, oltre a garantire un’adeguata competenza tecnica, bisognerà tenere in considerazione alcuni aspetti che sembrano trascurabili ma che rivestono grande importanza ai fini della prestazione professionale. Esaminiamoli in varie fasi dell’evento:

– Prima dell’incarico

Proponetevi al grande pubblico come professionista del settore utilizzando canali di larga diffusione come: siti web specializzati, un blog personale o i principali social network come Facebook, Linkedin e altri.

Abbiate cura di fornire online un portfolio aggiornato del vostro  lavoro.

Operate sempre con partita iva; la sua mancanza renderebbe la vostra prestazione abusiva e soggetta a sanzioni.

– Al momento dell’affidamento dell’incarico

Durante l’incontro con i futuri sposi non trascurate di mostrare loro un portfolio cartaceo dei vostri migliori lavori. Servirà non solo a dimostrare la vostra abilità professionale  ma anche ad offrire degli spunti particolari, indirizzare le loro scelte e a chiarire le loro preferenze.

Sarà opportuno stilare un documento con i dettagli dell’accordo onde prevenire eventuali contestazioni successive.

– Durante la cerimonia

La vostra presenza così come la vostra attività,  durante la cerimonia, dovrà essere improntata alla massima discrezione.

Realizzate un mix equilibrato tra fotografie nelle pose tradizionali, in inquadrature più creative o suggestive e negli scatti a sorpresa.

Dopo la cerimonia.

Mostrate agli sposi i provini delle centinaia di fotografie scattate perchè possano selezionare solo quelle migliori da inserire nell’album che,  per dare risalto alle foto,  dovrà  avere un carattere sobrio e minimale.

Il completamento del lavoro e la consegna dell’album non dovrà avvenire oltre i sei mesi dall’evento per non farvi etichettare come professionista poco affidabile.

Il passo finale sarà quello di richiedere agli sposi un feedback sul lavoro svolto: costituirà un mattone nella costruzione della vostra reputazione nel settore.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.