Quali sono le calzature di moda per bambini estate 2017?


Quanto idealmente stabilito durante le sfilate a Firenze di Pitti Bambino a proposito di calzature per i più piccoli ci narrano che  per le bambine andranno di moda modelli che si ispirano alla natura che si evidenzieranno in sandali di  variopinti colori  come i sandaletti per le giornate primaverili, le immancabili infradito  coniugate in differenti forme, espadrilles con fantasiose stampe e sneakers di iuta e sughero ideali per l’estate.
Il vezzo di accompagnare le calzature con degli accessori come piccole borsette con delle stampe floreali oppure decorate con volant e elementi di pizzo, appare una logica connessione.
L’aria giocosa propria dell’età si evidenzia nei tanti modelli di sandali caratterizzati da multicolori pon pon o da intrecci di frange colorate che si alternano a intrecci di fili o a conterie ricamate. Ma non solo: scarpe comode basse che si abbinano con ogni outfit, le classiche ballerine sempreverdi, mocassini che uniscono al sobrio stile classico  i trend del momento.

A PARTIRE DAI PRIMI PASSI

Le calzature di moda includono anche le scarpine primi passi  indirizzate ai più piccoli. Le aziende produttrici badano innanzitutto alla qualità dei materiali occorrenti e dalla composizione della scarpina che deve presentare flessibilità nelle suole e stabilità nella parte del tallone che deve essere rinforzata per sostenere la caviglia.
Spesso i genitori si preoccupano dell’abbigliamento in generale dei propri figli che, secondo le linee dettate dalla moda vogliono rispettare minuziosamente per seguire il trend. A tanto interesse  però, non segue quella necessaria attenzione per indirizzare la loro scelta verso quelle calzature che devono abbinare alla massima comodità anche delle forme capaci di rispettare il piedino e la sua caratteristica fisiologica.

Se alle scarpine primi passi non si dedica l’interesse che meritano solo per il concetto che sono destinate a durare un ‘amen’ , lo stesso non si può dire per le calzature per i bambini che devono essere improntate su quanto è di moda in quel momento.

SCEGLIERE BENE IL BRAND GIUSTO

L’attenzione che occorre mettere quando si deve acquistare un paio di calzature per i bambini, deve indirizzare il genitore verso quelle aziende che da sempre, si sono dedicate alla produzione di scarpe per bimbi come, ad esempio, Pom d’Api che ha una storia che parte dal lontanissimo 1870 e che è sempre stata caratterizzata dalla produzione di scarpine per i piccoli.
Se questa azienda si occupa da tanto tempo e con successo su un particolare segmento è per via di una meticolosa cura che mette nella ideazione e realizzazione delle sue creazioni che vedono l’utilizzo di materiali di alta qualità e una totale professionalità che regalano scarpe comode, leggere, flessibili ma rigide quanto basta per favorire la naturale formazione della pianta del piede.

I prodotti di questa azienda e di altre sono stati selezionati da www.cocochic.it  dove la moda bambini Estate 2017 è espressa in modo esaustiva e dov’è riassunta una offerta capace di essere la soluzione ideale per vestire i bambini.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.