Serbatoi per olio idraulico

camion

Per un ottimo funzionamento di una macchina, sono importanti tantissimi fattori, soprattutto alcuni pezzi che la compongono ovviamente. Uno fra questo è di sicuro il serbatoio per olio idraulico. Esso non è altro un recipiente in plastica o in metallo che serve a disperdere il calore che viene fondamentalmente generato da un impianto. I serbatoi dell’olio idraulico si trovano generalmente in quasi tutti i mezzi di trasporto muniti appunto di un motore. Esso va controllato parecchio spesso se non altro per costatare che il livello dell’olio e quello della temperatura siano ottimali al fine di un ottimo funzionamento della macchina stessa.

Questo recipiente è inoltre costituito da una sorta di termostato per la temperatura e una valvola o un particolare segnalatore che indica il livello dell’olio al suo interno. Questo segnalatore può avere svariate forme e di solito è una sorta di galleggiante.

Il serbatoio idraulico può essere per esempio, parte fondamentale di un’autovettura, un camion o qualsiasi altro mezzo del genere. Nei circuiti definiti in gergo, oleodinamici, quando il flusso dell’olio non è pressato, bisogna che il recipiente abbia una sorta di foro in moto che l’aria che viene generata, sia libera di entrare e di uscire senza alcun impedimento. Questo garantisce il continuo movimento del materiale fluido all’interno dell’impianto stesso. Anche gli impianti idraulici possono o meno essere muniti da un serbatoio idraulico. Esso è composto da varie parti che lo rendono fondamentale.
Innanzi tutto il foro o bocchettone usato per rifornire l’impianto di olio. Poi non possiamo dimenticare il filtro, che monitora tutti gli scarti e le impurità che possono annidarsi all’interno del fluido e che con l’aria e quindi con il suo spostamento, se non filtrati, vanno a rovinare il circuito.

Altre parti fondamentali del serbatoio idraulico sono le finestre di controllo, ideali per controllare appunto il suo stato e una sorta di piccola livella che controlla il grado dell’olio e nel caso vi fosse una eventuale perdita. Quest’ultimo ad ogni modo, non risulta essere presente sempre soprattutto perché nel caso in cui avvenisse davvero una perdita di olio, la sua pressione diminuirebbe a vista d’occhio.

Il serbatoio ad olio idraulico dunque, deve sempre essere controllato e monitorato per evitare problemi appunto all’impianto e al conseguente funzionamento del circuito che sia. Non dimentichiamo dunque di fare attenzione al filtro e che il tutto sia perfettamente controllato in modo tale da non avere problemi futuri.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.