Una contaminazione di cultura e sapori: Sicilia-Serbia a Expo 2015


Expo 2015 è stata ed è ad oggi, un’occasione imperdibile per promuovere la buona alimentazione, per portare avanti tradizioni e sapori di un tempo, con un occhio di riguardo alla salute e al benessere derivato da alimentazione sana e biologica.

Un evento, quello di Expo 2015 a Milano che ha dato e dà la possibilità di esporre la propria tradizione, di farla conoscere e anche di farla ‘contaminare’ dalle altrui culture, sempre con l’obiettivo comune della salute, della buona cucina e della buona alimentazione: in quest’ottica rientra l’evento del progetto Pacu di ISI Incubator che porta la Serbia in Italia, con le sue tradizioni presso Expo Milano 2015 e, di conseguenza un pezzetto di Italia in Serbia. In questo caso in particolare, il progetto ha affrontato la contaminazione di cibi e prodotti tipici siciliani, assolutamente biologici prodotti dall’azienda isolana Upanaru, e quelli serbi.

Un evento, presso il padiglione della Serbia, che ha avuto moltissimo seguito e che è stato condotto dal dott. Melfa, esperto in alimentazione e nutrizione della stessa azienda Upanaru e facente parte il più ampio progetto di PACU. Dalla Serbia all’Italia, passando per i sapori della Sicilia, si è protratto l’evento con esibizioni culinarie, con cucina mista di sapori Siculo-Serbi di prima qualità e provenienza biologica e sana e con il cake design che ha arricchito l’evento in se di colori e creatività artistica.

Non ultimo, il tutto accompagnato da ottimi vini dell’Etna, tanto per non far dimenticare come gli elementi naturali si possano combinare e dare vita a qualcosa di unico e duraturo nel tempo.

Il tutto nell’ottica del buon alimentarsi, della tradizione siciliana e serba, con misture di gusti del palermitano, del catanese e delle terre produttrici dei migliori frutti di bosco di tutta Europa, quelle della Serbia.

Un’occasione, quella di Expo 2015 che dà la possibilità di esprimere novità attraverso le tradizioni, di gustare la storia passando per l’ottica del benessere odierna, ormai inevitabile per la qualità della vita.

Fonte: www.bestsicilyfood.com

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.