Coperture per auto in pvc: caratteristiche e vantaggi

copertura in pvc per auto

Il cloruro di polivinile, o PVC, oltre ad essere ignifugo e molto resistente all’azione dei fenomeni atmosferici, può essere rigido o flessibile. Grazie a questa sua versatilità, i suoi utilizzi sono moltissimi e, tra questi, c’è la realizzazione di vari tipi di coperture per auto, posizionabili in abitazioni private, in centri commerciali o in parcheggi aziendali.

Vediamo quali sono le coperture che potrebbero essere adatte alle tue esigenze.

Tettoie antigrandine

Si tratta di strutture in grado di proteggere i veicoli in sosta dagli agenti atmosferici, anche da quelli più estremi come la grandine. L’impianto di metallo è realizzato in ferro, alluminio o acciaio, reso durevole con particolari vernici che evitano la necessità di continua manutenzione. Questa struttura viene poi ricoperta in PVC, con resistenza alle forze esterne e al fuoco certificate come prescrivono le normative di legge. Poiché queste coperture sono modulari puoi scegliere le più adatte alle tue esigenze dal punto di vista strutturale e di design. Hai la possibilità di optare per un determinato spessore che ne determina la robustezza o per una loro particolare proprietà: ne esistono, infatti, sia traspiranti, per evitare i fastidiosi effetti di condensa all’interno e sulle auto in sosta, che assolutamente impermeabili, per consentire una protezione completa. Le coperture in PVC, normalmente, vengono fissate alla struttura metallica di sostegno ma è anche possibile dotarle di un sistema automatizzato che permette di riavvolgerle quando non sono in uso.

Box auto realizzati in PVC

La differenza rispetto alle strutture precedenti si basa sulla mobilità. Questi box sono anch’essi realizzati con una solida struttura metallica ricoperta di PVC, ma per la loro forma, in genere a tunnel e a pantografo, cioè, retrattili, puoi facilmente richiuderli quando non ti servono. Inoltre, alcuni modelli sono provvisti di ruote per poter essere spostati con maggior comodità. Se la tua esigenza è quella di proteggere un solo veicolo, puoi usare il box cosiddetto a chiocciola che consiste in un guscio, mobile e di minimo ingombro.

Gazebo per auto in PVC

Costituiscono i modelli più versatili di protezione per i veicoli, poiché la loro funzione può essere anche quella di complementi d’arredo per giardino. Il loro grande vantaggio, oltre al fatto che sono facilmente posizionabili, è che sono adatti alla copertura di zone molto estese e quindi costituiscono un’ottima scelta nel caso in cui si voglia offrire protezione a un gran numero di veicoli, come è necessario fare in un ambiente aziendale o commerciale.

Vantaggi delle coperture in PVC

La scelta di questa tipologia di coperture presenta diversi vantaggi:

  • Richiedono pochissima manutenzione e l’attività di pulizia non necessita di grosso impegno
  • Sono solide e resistenti come le strutture tradizionali in lamiera
  • Grazie alla possibilità di scegliere la forma architettonica, costituiscono elementi di design in cui puoi veramente mostrare la tua personalità
  • Ti possono evitare lunghi iter burocratici per le richieste di costruzione, poiché molte amministrazioni comunali preferiscono autorizzare questo tipo di coperture invece che altre
  • La notevole disponibilità di colori diversi tra cui scegliere ti consente di creare l’esatto effetto che desideri

Dove acquistare una copertura per auto in pvc?

Dopo aver analizzato le varie tipologie e i vantaggi di queste strutture, potresti essere interessato ad installarne una nel cortile di casa o della tua azienda. La domanda diventa quindi: dove si acquistano queste coperture per auto? Grazie anche all’online, le possibilità sono pressochè infinite: le tettoie per auto in pvc sono persino vendute anche sui classici ecommerce  (per esempio Amazon) in kit pronti per essere assemblati. Se questo tipo di soluzione è sicuramente ideale per chi non vuole spendere molto, ci sono però anche numerosi svantaggi: dal doversi montare la struttura, cosa non così facile per chi non ha molta dimestichezza con il fai da te, al rischio di incappare in problemi burocratici. Come fare, quindi? Una soluzione alternativa è quella di rivolgersi ad aziende specializzate (ad esempio, Tensonova): in questo modo, si avrà la certezza di essere seguiti anche dal punto di vista burocratico e, nella maggior parte dei casi, usufruire del servizio di montaggio, in modo da avere la struttura montata a regola d’arte, senza sforzo e per la massima sicurezza di tutti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.