Come scegliere il locale perfetto per la comunione?

comunione roma

Orientarsi nella scelta della location di una cerimonia non è semplice, specie in una città che offre centinaia di

  • ville,
  • agriturismi,
  • castelli,
  • hotel,
  • ristoranti
  • dimore storiche

per organizzare una festa di comunione a Roma da favola.

Per muoversi in questo dedalo di location, bisogna prima avere chiaro cosa si cerca, in base al tipo di ricevimento che si desidera organizzare. Qui abbiamo raccolto qualche consiglio che potrà aiutarvi a chiarire le idee nella scelta.

Tipologia di Location per la comunione

Tra ristoranti tradizionali, dimore storiche, agriturismi e location all’aperto, Roma e le sue zone limitrofe offrono una ricchissima scelta di posti dove organizzare una comunione coi fiocchi. La scelta va valutata soprattutto in base all’impronta che si intende dare alla festa: un casale o un agriturismo sono la soluzione ideale se desiderate una cerimonia tradizionale, mentre ville e dimore storiche sono la scelta migliore per feste moderne ed esclusive.

Anche il menù influisce sulla scelta ma lo vedremo più avanti. Per una festa ristretta con un buffet ricco di cibo e bevande, è preferibile prendere in considerazione una location all’aperto, o che abbia a disposizione un parco in cui poter festeggiare immersi in un’atmosfera bucolica. Palazzi, borghi e castelli d’epoca permettono di organizzare feste più eleganti e dispendiose, in cui lavorano rinomati chef coi quali stabilire un menù unico e raffinato.

La posizione della struttura

Anche nel caso di cerimonie ristrette, è bene valutare la provenienza di tutti gli invitati, in modo da scegliere una location situata in una zona facilmente raggiungibile per tutti. Considerate anche che non sia troppo distante dal luogo in cui si svolgerà la celebrazione del sacramento. Se alcuni dei vostri invitati provengono da altre città, fornire l’opportunità di soggiornare in loco può essere molto apprezzata: valutate se la location scelta abbia stanze da mettere a disposizione per gli ospiti che vengono da lontano.

Ricorda gli spazi all’aperto

Dal momento che la maggior parte delle cerimonie si svolge nella bella stagione, perché non preferire una location all’aperto o un ristorante che abbia a disposizione un parco immerso nel verde? Qui i bambini potranno giocare in libertà, e gli adulti potranno approfittarne per fare qualche passeggiata digestiva tra una portata e l’altra. A Roma non mancano gli spazi circondati dalla natura, chiedete quindi se ci sono spazi giochi per i più piccoli, tavoli dove potersi rilassare o punti di belvedere per godersi la vista. Una location all’aperto ha sempre una marcia in più rispetto ad una tradizionale limitata da quattro mura, rendendo speciale la festa per i bambini ed indimenticabile per gli adulti.

I menù per la comunione

La scelta del menù è l’impresa forse più ardua nell’organizzazione della cerimonia. Bisogna venire incontro alle esigenze e ai gusti di tutti gli invitati, considerando anche la presenza di bambini, celiaci, vegetariani e vegani (oltre ad eventuali persone con intolleranze ed allergie). Contattate il ristorante con un netto anticipo, per poter stabilire un menù personalizzato che possa accontentare tutti. Se non avete di queste necessità, potete ripiegare su un ristorante che offra menù fissi di carne, pesce o per vegetariani, dai piatti della tradizione regionale e nazionale a piatti moderni dal sapore internazionale, da menù più casalinghi a quelli di alta cucina. In ogni caso, richiedete degli assaggi di prova al locale e, se possibile, portate con voi altri amici e parenti che possano aiutarvi nella scelta.

Tenete infine conto della presenza di bambini nella scelta della location e del menù. I più piccoli (e i loro genitori) apprezzeranno spazi gioco all’aperto e spettacoli di animazione per potersi svagare in tranquillità senza essere costretti a stare seduti per ore. Chiedete anche i loro gusti nella pianificazione del menù: i bambini non amano i piatti troppo sofisticati, meglio puntare sulla semplicità.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.