Magnete porta tagliafuoco

mca

Vi siete mai chiesti come fermare un incendio nel qual caso si formasse all’interno della vostra azienda? Delle porte omologate con un magnete porta tagliafuoco potrebbero fare al caso vostro!

M.C.A. Strumentazione Industriale nasce come realtà di distribuzione per l’automazione industriale, nel caso specifico per impianti ATEX. Negli ultimi anni ha acquisito importanti partner per i dispositivi utili in caso di emergenza. Lampade a Led, sistemi per incendio ecc. é il caso, questo, dell’elettromagnete per porta tagliafuoco:  un magnete per porte universalmente utilizzabile per il montaggio a pavimento o a parete.

 

Come funziona?

Per capire il funzionamento di questo prodotto bisogna studiarlo nel dettaglio. Prima di tutto La testina magnetica può essere senza problemi posizionata in orizzontale o verticale. Il magnete della porta, quindi, è realizzato in plastica resistente agli urti con un pulsante per il rilascio a prova di vandalismo e un cavo sigillato in fabbrica, lungo 5 metri.

L’applicazione del sistema di magneti fermaporta garantisce una soluzione completamente affidabile. Per l’uso quotidiano, le porte sono mantenute aperte da elettromagneti. Nel caso in cui si verificasse un incendio o un allarme, i magneti delle porte vengono disattivati dalla portineria o automaticamente dal sistema di allarme antincendio, in modo che i chiudiporta o le molle attivino la chiusura immediata delle porte. Nel caso in cui le porte siano ancora aperte, possono richiudersi subito dopo.

Quali sono le certezze che garantiscono qualità a questo prodotto?
Il magnete della porta tagliafuoco è certificato a prova di esplosione e sviluppato in conformità con la direttiva europea 2014/34 / CE (ATEX 114) ed è marcato CE. Il magnete della porta è quindi adatto per un’ampia varietà di applicazioni.

Altre versioni sono disponibili su richiesta.

Un prodotto quindi che garantisce un range di utilizzo ampio, in un’applicazione apparentemente semplice ma che può fare la differenza in situazioni di emergenza.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.