Porte per capannoni e magazzini: guida alla scelta


In un mondo sempre più veloce e interconnesso, le aziende devono necessariamente adeguarsi per stare al passo e supportare i ritmi richiesti dall’economia e dalla logistica moderni.

Efficienza, produttività, sicurezza sono le principali sfide da affrontare: dall’organizzazione interna ai processi produttivi, fino alle attrezzature e strutture aziendali, ogni minimo aspetto deve essere funzionale per raggiungere questi obiettivi.

Tra questi, anche le porte dei capannoni e magazzini aziendali giocano un ruolo sempre più importante: la scelta del modello più adatto è infatti determinante per il corretto svolgimento delle operazioni di movimentazione di mezzi e personale, sia in termini di efficienza che di sicurezza.

Per questo, al fine di effettuare una scelta consapevole e in linea con le proprie esigenze, è fondamentale conoscere le principali tipologie di chiusure in commercio.
Vediamo quali sono le principali tipologie di porte industriali, le caratteristiche e i vantaggi per scegliere quella più adatta per la propria azienda.

Porte industriali: tipologie e caratteristiche

Il mondo delle chiusure industriali è in costante evoluzione: da semplici barriere anti-effrazione, infatti, il loro ruolo si sta trasformando in veri e propri punti di passaggio sempre più determinanti all’interno della filiera logistica.

Tra le principali tipologie troviamo:

  • Portoni a libro: per decenni le classiche chiusure per capannoni, offrono una grande resistenza e isolamento; sono però pesanti e scomodi da manovrare in fase di apertura e chiusura, caratteristica che li rende sempre meno adatti ai ritmi produttivi moderni.
  • Portoni sezionali: i portoni sezionali sono costituiti da pannelli orizzontali isolanti e coniugano al meglio le esigenze di resistenza e versatilità, oltre ad essere le chiusure più utilizzate nelle baie di carico. Tra i principali svantaggi, la manutenzione delle molle di bilanciamento e la struttura di scorrimento, che richiede agganci al soffitto.
  • Porte rapide: le porte avvolgibili sono chiusure composte da una struttura metallica e da un telo in pvc. Grazie ai numerosi vantaggi (estrema flessibilità, velocità in fase di apertura e chiusura, manutenzione limitata, assenza di ancoraggi al soffitto), le porte avvolgibili stanno diventando sempre più comuni soprattutto per la divisione di ambienti interni, mentre la loro struttura in telo pvc non le rende la soluzione più affidabile in termini di resistenza contro tentativi di effrazione.
  • Serrande industriali: costituite da pannelli in acciaio o alluminio, le serrande avvolgibili industriali coniugano una grande robustezza con alte prestazioni, e sono per questo ideali per la chiusura di capannoni e magazzini in qualsiasi contesto strutturale.

Preventivi e prezzi delle porte industriali

Una volta capito quale modello è il più adatto per le esigenze della propria azienda, è importante scegliere il fornitore giusto: a questo proposito, giocano un ruolo determinate la storia dell’azienda, la sua esperienza nel settore, oltre ad eventuali specializzazioni o certificazioni di qualità conseguite.

Da non sottovalutare, inoltre, è anche il fattore prezzo delle porte industriali: se infatti, da una parte, è assolutamente sconsigliato rinunciare alla qualità, dall’altra riuscire a trovare il giusto compromesso può contribuire all’ottimizzazione degli investimenti aziendali.

Una delle soluzioni migliori è poter disporre di più preventivi, magari anche da aziende localizzate nella propria regione o provincia, per poter trovare la soluzione più adatta per le proprie necessità.

Cercare e contattare le aziende specializzate, richiedere singolarmente i preventivi, aspettare numerose risposte, infine confrontare le varie proposte, senza considerare l’affidabilità e serietà dei potenziali fornitori: il processo di richiesta e valutazione dei preventivi rischia di trasformarsi in un processo lungo e pieno di insidie.

Semplificare il processo di richiesta e confronto di preventivi: il portale TuttoIndustria nasce proprio per colmare questa mancanza, e fornire alle aziende una piattaforma facile e intuitiva da usare.

Senza nessun abbonamento o crediti da acquistare, sul sito www.tuttoindustria.it è possibile richiedere preventivi per porte e attrezzature per la logistica industriale: è sufficiente selezionare il prodotto ed eventualmente la zona geografica di interesse per ricevere in una sola volta tutte le proposte delle migliori aziende di settore.

TuttoIndustria infatti seleziona solamente fornitori dalla comprovata esperienza e affidabilità, per proporre soluzioni tecnologicamente avanzate, certificate e in linea con le esigenze delle aziende moderne nell’ambito della logistica aziendale: portoni e serrande industriali, ma anche carrelli elevatori, scaffalature, capannoni in pvc, piattaforme aeree.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.