Vendita online box doccia Kvstore

box doccia Kvstore
Kvstore - box doccia

La doccia viene comunemente usata per lavarsi più velocemente rispetto al classico bagno nella vasca, infatti la vasca rappresenta ormai in quasi tutte le case delle persone che soprattutto lavorano e non hanno troppo tempo da dedicare ad un lungo bagno caldo, un arredamento bagno ma che non viene spesso utilizzato.

Però, il nuovo design della collezione Basic di Kiamami Valentina soprattutto per quanto riguarda i box doccia Kvstore, sono ormai adattabili ad ogni dimensione e necessità di qualunque bagno. La linea basic Kiamami valentina utilizza materiali scelti in grado di garantire longevità del prodotto, inoltre sono adattabili ad ogni arredamento presente in bagno, sia che si tratta di un look moderno, antico ecc. Più specificatamente la linea di Kiamami Valentina è in grado di offrire ad ogni tipo di cliente una vasta gamma di tipologie di box doccia. Inoltre, i prodotti appartenenti alla linea contemporanea sono prodotti di altissima qualità e dal design semplice ed elegante, ideali per ogni tipo di bagno, infatti donano all’ambiente un tocco di pregio ed unicità.

Le cabine doccia possono essere trovate nelle più diverse varianti per quanto riguarda sia le dimensioni, i colori, i materiali e tanti altri splendidi particolari. Infatti è possibile scegliere tra box doccia Kvstore rettangolari dalle dimensioni 70×90, quadrate 80×80 e semicircolari. Tra i modelli più conosciuti e scelti dai diversi clienti, troviamo sicuramente il modello Giada, il quale è possibile trovarlo, appunto, nelle più svariate dimensioni e qualità. Tra i vari modelli Giada potete scegliere quello rettangolare dalle dimensioni 80×120; 70×100; 80×120 tutti rivestiti in cristallo opaco. Per quanto riguarda invece quelli angolari è possibile scegliere tra le dimensioni: 70×90 e 80×80, mentre per quanto riguarda quelli semicircolari, tra i più scelti troviamo quelli da 80×80 modello ultra sottile, 90×90 e 70×70, trovabili tutti in cristallo trasparente.

Potete inoltre scegliere oltre a quello trasparente ed opaco, anche un ulteriore materiale molto elegante ed apprezzato, ovvero il cristallo temperato. I Box Doccia Kvstore sono di facile montaggio e i loro costi non sono eccessivamente costosi, ovviamente il prezzo varia in base alle vostre esigenze e necessità.

Box doccia: quanto dovrei spendere?

Gli affezionati di Internet e dello shopping online lo sanno bene: quando si tratta di acquisti online il risparmio massimo è ciò che tutti cerchiamo. Ma quando si deve acquistare un oggetto importante come una cabina doccia idromassaggio, come orientarsi di fronte a offerte a volte fin troppo vantaggiose? Vediamo il caso dei box doccia Kvstore, cercando di capire come si muove il mercato online.

Il dubbio che assale chi acquista online è se dietro ad un’offerta vantaggiosa non si nasconda in realtà una fregatura. Digitando in rete box doccia ci siamo imbattuti in moltissimi prodotti. Come orientarsi quindi nella scelta? Il primo consiglio è quello di affidarsi ad aziende italiane. Non si tratta di campanilismo, ma di garanzie in caso di problemi. Infatti nel caso in cui l’oggetto acquistato sia stato messo in vendita da un’azienda italiana sarà più facile ottenere un rimborso senza eccessive complicazioni. È vero che le norme europee tutelano il mercato online allo stesso modo di quanto avviene nel commercio tradizionale, ma il recesso o il rimborso di un acquisto per box doccia offerte fuori dell’Italia potrebbe essere più complesso, quando non impossibile.

Box doccia: risparmio o fregatura?

Molte aziende serie che operano online mettono periodicamente a disposizione i propri prodotti box doccia offerte davvero vantaggiose. In linea di massima, si tenga presente che per una cabina doccia di forma quadrata e misure standard sono necessarie alcune centinaia di euro. In determinati periodi promozionali, è possibile però acquistare lo stesso prezzo con uno sconto pari anche a cento euro. Valutare con attenzione le offerte di diversi negozi è un’ottima strategia per trovare il prezzo migliore, ma attenzione alla qualità. Se il miglior prezzo si discosta troppo dalla media del mercato, potrebbe nascondere qualcosa.

Si faccia infine attenzione al prezzo della spedizione; alcuni rivenditori a fronte di prezzi scontati cercano infatti di recuperare parte dello sconto alzando le tariffe dei prezzi di spedizione.

Box doccia: da scegliere e acquistare online

La parola “bagno” dovrebbe essere sinonimo della parola “comodità”. Altrimenti, parafrasando un vecchio spot pubblicitario, che bagno è?

Certo però che, quando si va ad acquistare, le componenti che andranno a determinare la vera scelta sono molteplici, e magari ci portano verso territori diversi da quelli che desideravamo: per questioni di budget, per questioni di spazio, o magari semplicemente per questioni di gusti, che, magari, non sono omogenei in famiglia.

Ma: niente paura. Niente come Internet può venirci meglio in aiuto in casi come questi!

Ci prendiamo le misure del bagno e cominciamo a fare ricerca. Anche a parità di forma, le opzioni differenziate non mancano: per un box doccia rettangolare, per esempio, si possono avere a disposizioni basi di 80 x 120 centimetri, ma anche di 80 x 100 centimetri oppure 70 x 120 centimetri. Così sarà possibile acquistare il box doccia che meglio si inserisce negli spazi a disposizione.

Se gli spazi ci impongono una posizione angolare per la doccia, ancora nessun problema: diverse misure a disposizione, e la possibilità di scegliere eventualmente per una base semicircolare.

Se al proprio bagno si vuole dare un aspetto più moderno, e probabilmente anche più elegante e luminoso, può essere interessante valutare i box doccia (ancora: disponibili sia su base rettangolare sia su base semicircolare) senza telaio.

Massima libertà anche nella scelta del cristallo, tra trasparente e opaco.

Come sempre, più spazio a disposizione significa più ampia scelta di opzioni: se nel vano della stanza da bagno c’è, o è ricavabile in fase di ristrutturazione, una nicchia, la si può utilizzare sia appunto per installarci una doccia a nicchia (da 70 fino a 130 centimetri), oppure utilizzarlo per inserire una vasca. In questo caso si può “combinare” la maggiore comodità della vasca alla praticità e maggiore economicità d’uso della doccia ricorrendo magari a un’anta per vasca.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.