Il Face Painting


Una divertente idea per il compleanno dei tuoi bambini

Il face painting è divertente in ogni occasione, che si tratti i dipingere facce per le feste di compleanno Roma o per preparare dei coloratissimi costumi di Carnevale o di Halloween. Per alcuni può essere un hobby, o addirittura una carriera per altri talentuosi artisti. Qualunque siano i tuoi obiettivi, le possibilità per effettuare delle composizioni originali e bellissime sono limitate solo ed esclusivamente dalla tua immaginazione. Basta seguire pochi e semplicissimi passaggi per imparare come dipingere al meglio i volti dei bimbi e, perchè no, dei più grandi.

I Materiali

Acquista dei colori adatti per il face painting. Preoccupati, prima di ogni altra cosa, di procurarti dei colori adatti al face painting. Dovrai fare la massima attenzione alla sicurezza, alla varietà e alla qualità per dipingere bene il volto del tuo bambino.

Metti la sicurezza al primo posto. Usa dei colori sicuri che non rischino di provocare dei danni alla pelle delle persone che stai dipingendo. Un face painting inappropriato può provocare sfoghi, reazioni allergiche, e anche cose più gravi. Evita matite, pennarelli o penne a base d’acqua: il fatto che tu possa lavarli via dai vestiti non significa che siano adatti alla pelle.

Evita accuratamente vernici acriliche. Possono essere atossiche, ma non significa che siano adatte al face painting, ed evita anche le vernici a base di olio. Sono difficili da rimuovere e sbavano facilmente.

Procurati molti colori, come minimo ti serviranno il nero, il bianco, il rosso, il blu e il giallo che potrai mescolare per creare ogni colore nello spettro. Se invece non hai tempo per mescolare i colori, scegli una tavolozza di colori che ne contenga almeno 8-14.

Spugne da trucco

Acquista delle spugne da trucco. Le spugne da trucco sono utilissime per applicare velocemente ed uniformemente il colore scelto su una zona ampia, o per aggiungere un colore di fondo. Procurati almeno tre spugne, potrai tagliarle a metà per averne sei. Avere diverse spugne per diversi colori può aiutarti a evitare di lavare la spugna durante una sessione di pittura. Lo stesso vale per i pennelli.

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.